News

Legge Europea 2013, modifiche al Decreto Pile e Accumulatori

Milano, 26 agosto 2013

Con la Pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, il 20 agosto scorso, del Disegno di legge “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea” sono in arrivo una serie di novità per la normativa in materia di gestione dei rifiuti da pile e accumulatori.

L’articolo 21 del DDL dispone infatti alcune modifiche al decreto legislativo 20 novembre 2008, n. 188. In particolare la nuova Legge interviene sul campo di applicazione del Decreto, regola l’esportazione dei rifiuti da pile e accumulatori, lo smaltimento in discarica di alcune loro componenti e estende la disciplina in materia di etichettatura.

Il provvedimento entrerà in vigore a partire dal 4 settembre 2013:  ulteriori approfondimenti sulla nuova normativa saranno disponibili sul prossimo numero della newsletter del CDCNPA.

0

CDCNPA utilizza cookies tecnici e di terze parti per rilevazioni statistiche anonime, continuando a navigare su questo sito ne accetti l'utilizzo. Puoi accettare tutti i cookies cliccando su "Accetto i Cookies" o gestire le tue preferenze sui cookies. Per maggiori informazioni visita la nostra Cookie Policy