Il CDCNPA, attraverso i Sistemi Collettivi e Individuali consorziati, garantisce il ritiro di pile e accumulatori su tutto il territorio nazionale.

Pile e Accumulatori Portatili

Il servizio di ritiro è offerto ai seguenti soggetti:

  • Comuni o soggetti gestori dei Centri di Raccolta* presso cui i cittadini, nell’ambito del servizio pubblico di gestione dei rifiuti urbani, conferiscono pile ed accumulatori portatili;
  • Distributori, cioè qualsiasi soggetto che, nell’ambito di un’attività commerciale, fornisce pile e accumulatori portatili ad un utilizzatore finale;
  • Impianti di Trattamento dei RAEE, che possono richiedere il ritiro per i soli rifiuti di pile e accumulatori portatili provenienti dall’attività di trattamento dei RAEE;
  • Centri di Stoccaggio, impianti di recupero o messa in riserva autorizzati ai sensi del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. in grado di ricevere pile ed accumulatori portatili esausti;
  • Grandi Utilizzatori, ovvero soggetti che non sono operatori professionali nel settore dei rifiuti e che, nell’ambito della loro attività, hanno una produzione di rifiuti annua non inferiore a 400 kg.
  • Centri di assistenza tecnica e/o di manutenzione, soggetti che possono disporre di pile derivanti dalla sostituzione e manutenzione dei prodotti ritirati dalla propria clientela, oppure fornitori di servizi di riparazione, manutenzione, installazione post vendita di ricambi e accessori o, ancora, strutture destinate al riutilizzo di beni in disuso come computer, elettrodomestici, componenti elettronici, ecc..

Maggiori dettagli circa le condizioni di servizio sono disponibili nella sezione dedicata.

Accumulatori Industriali e per Veicoli

Il servizio di ritiro è offerto per i seguenti soggetti:

  • Comuni o soggetti che gestiscono il servizio di raccolta dei rifiuti presso i quali vengono ritirati rifiuti di accumulatori industriali e per veicoli raccolti in maniera differenziata nell’ambito del servizio pubblico di gestione dei rifiuti urbani.

Le utenze professionali (quali elettrauto, officine, aziende, etc.) possono rivolgersi direttamente ai produttori e/o ai sistemi aderenti al CDCNPA: in caso tali utenze non fossero servite dai produttori e/o dai sistemi, il CDNCPA coordinerà il servizio di ritiro, previa iscrizione presso il portale.

Maggiori dettagli circa le condizioni di servizio sono disponibili nella sezione dedicata.